• Alessandra Fanizzi

SEMINYAK: THE MAGIC DESTINATION OF BALI

Travel notes from one of the most mesmerizing Indonesian cities, Seminyak.


Pandawa Beach

Have you ever dream about being in one of those postcard-like spectacular places?

The world is full of incredible spots, like Maldives, Australia, Mexico, Africa, Italy, Iceland, and so on.

But Mother Nature gifted humanity with a dreamy magic land, located between the Java and Lombok island: Bali.

The island represents the perfect geography of paradise on Earth.

No wonder why this treasure is called the Island Of The Gods. Its strong religious spirituality blends with thousands of temples that are on the island.

There are many incredible Indonesian destinations not to be missed, such as Ubud, Denpasar, Kuta, Sanur.


Fasten your seat belts, your are about to land on Seminyak, the modern city located in the south west coast of Bali, Indonesia, just north of Kuta and Legian.

Ngurah Rai International Airport, also known as Denpasar Airport, is the closest one nearby Seminyak.

Plus, you can already enjoy the ocean breathtaking view when arriving here.

Meaning, you immediately forget the sad grey city you left behind.


The stamp on the passport is the entry ticket to heaven. And it designs a natural smile on your lips.

Just few days here in Seminyak, thus the best has to be experienced and discovered.

Magic words are: discovery, adventure, colors, culture, ocean view, spirituality, traditions.


What about accomodation? Magic begins in the moment you step into amazing peaceful villa and this incredible view of vibrant green belonging to a landscape garden welcomes you in the best way. It looks like Mother Nature is keeping all the luminous light here, letting you reach a nirvana state.

Wooden (or straw) roof, small pool, guardian statues to watch over you, dreamy bedroom and open space is better than a five star hotel. Especially at night, when you look up to the sky and million stars are above your head, right before your very eyes. Balinese architecture has the power to instill a calm and relaxing feeling, a peaceful atmosphere, and be interconnected with the earth. With design elements of plants, flowers, natural construction materials, and large open spaces, staying in a Balinese home or affordable luxury villa is the perfect way to balance the inner energy and to enjoy everything that Mother Nature has to offer.

This is pure luxury.


After unpacking in the fastest way possible- just because you are craving to visit and discover one the most gorgeous places on earth- you can enjoy your walking. Forget sneakers or fancy shoes, you only need flip flops. What a great sense of freedom.


Going around Seminyak, there's this café+restaurant called Café Bali, located on Oberoi Street.

Is more than a café. Perfect interiors, design, and style, if this place could talk wit would tell you 'Oh, you are so welcome at home'. A peaceful mood and a warm atmosphere, good food and nice people working in this beautiful place.

Fresh marigold scented flowers fill the rooms. The most exceptional experience you can live is to have breakfast just near by the flower-embellished Ganesha Hindu Elephant God statue, triumphant on the small pool water. Ganesha represents the God of Good Fortune, the Lord of Beginnings and the Remover of Obstacles. Everyone should have breakfast here.

Not just a place, but a state of mind. It's love at first sight.


Another place to stop by is Pandawa Beach, located on Bali’s southern Bukit Peninsula. It is distant from the Seminyak center, so you can rent a motorbike or you can bargain a good price with the taxi driver who can wait for you while you dive in the cristalline blue ocean waves. Fifty shades of Blue is not the title of a new movie, but is a real life beach place which is absolutely recommended. Pandawa Beach was once also named as ‘Secret Beach’ and it was officially opened in 2012, due to a growing popularity, thanks to locals and touristic adventurers

Welcome drink is a delicious coconut water and a peaceful front row to the ocean view show. Nothing else to add. Day two is good to visit the streets of Seminyak, enjoy some shopping and breathing an everlasting feeling of western plus eastern atmosphere blend, from architecture to stores. Much art, traditional and colonial inspiring architecture, many cool stores with amazing selection of clothing designs, small craft lab-stores from locals who welcome you with the biggest and warmest smile.

As the morning turns into afternoon, be ready for one the most spectacular shows. No, it's not on TV.

Is Mother Nature, once again, to make a unique appearance into the body of the sunset.

The place is called Padang Padang Beach, locally referred to as Pantai Labuan Sait, located on the north-western coast of the island’s Bukit Peninsula. Padang Padang means slowly 'slowly'. Yes, you have to come here, take your time, take it slowly, and simply enjoy what happens at the sunset time, around 6.15-7 pm.

It's one of Bali’s most famous surf spots. But this location mostly symbolizes the golden hour, showing to the visitor's eyes all the best colors that the Universe has to offer.

When the sun goes down, it kisses the rocks, turning them into gold, and its show ends when all the soft shades of violets, purples, greens and cyan shine and radiate pure love. Everyone is in religious silence. You just sit on the sand and slowly enjoy this work of art.

Feeling really emotional.



Day three means just one thing: treat yourself with the best.

Bodyworks is apparently one of the original spas in the area. Traditional Balinese massages and pure relax is what you deserve. To relax your body and mind.

Is not easy to leave this massage temple, but as long as you walk out, putting your relaxed feet on the streets, your attention is captured by incredible statues wrapped with checked fabric.

Balinese philosophy of balance called 'Rwa Bhineda' is here represented by the Poleng cloth draped over two statues. White and black. There's no good without evil, white without black, joy without sorrow. Opposites depend on each other to exist, and the ultimate goal is to reach harmony and balance.

This sense of exotic and yin yang cultural traits never leaves you. In restaurants neither.

There are many extraordinary dishes to taste because Balinese cuisine has a lot on the plate, literally.

One of the best meal ever experienced is this exotic plate: local herbes, spices, steamed rice, shrimp paste-based and sauer flavors are served in the most stylish presentation. The name of the restaurant is Bambu.

For your eyes and hungry mouth, only. One of a kind.

After dinner be sure to have a drink and enjoy the thrilling nightlife. Some really cool spots in Seminyak are La Plancha, La Favela Bar and Restaurant, Ku De Ta, W Bali Seminyak, Motel Mexicola, Potato Head Beach Club, OPIVM Bali Nightclub.



Seminyak is surely a traffic city, but you do not mind because your are totally intrigued by the smell of lit incense right next to the Canang Sari, a small decorative square-shaped palm basket, filled mostly with flowers of different colors. An explosion of chromatic homage that you can find outside every door and in every corner of the streets of Bali. This offering is a dedication to deities as a thank you symbol as well as to remove and push away the demon spirits.

As well as the locals have constructed statues and temples drawing pinnacles up towards the sky, towards the deities and good spirits, as a blessing and a grateful sign of strong spirituality.

Gratitude and devotion are part of their tradition and it's experienced by everyone with extreme respect.

And grateful is every human being who comes and enjoy this work of art called Bali.

Seminyak, terima kasih (it means 'thank you' in Indonesian language)!




Photography credit: Alessandra Fanizzi



italian version. /


SEMINYAK: THE MAGIC DESTINATION OF BALI

Appunti di viaggio da una delle città indonesiane più affascinanti, Seminyak.


Hai mai sognato di essere in posti magnifici da cartolina?

Il mondo è pieno di location incredibili, come le Maldive, l'Australia, il Messico, l'Africa, l'Italia, l'Islanda, e così via.

Ma Madre Natura ha regalato all'umanità una terra magica da sogno, situata tra l'isola di Giava e Lombok: Bali.

L'isola rappresenta la perfetta geografia di paradiso sulla Terra.

Non c'è da meravigliarsi se l'isola è chiamata l'Isola degli Dei. La sua forte spiritualità religiosa si fonde con migliaia di templi che sono sull'isola.

Da non perdere, tante incredibili destinazioni indonesiane come Ubud, Denpasar, Kuta, Sanur.


Allacciati la cintura di sicurezza, stai per atterrare a Seminyak, la moderna città situata sulla costa sud ovest diBali, Indonesia, giusto a nord di Kuta e Legian.

Ngurah Rai International Airport, anche conosciuto come Denpasar Airport, l'aeroporto più vicino a Seminyak.

Inoltre, si può già godere della vista mozzafiato dell'oceano non appena si arriva.

In altre parole, ci si dimentica subito della grigia città che si lascia.


Il timbro sul passaporto è il biglietto d'ingresso per il paradiso. E disegna una sorriso naturale sulle labbra.

Solo pochi giorni a Seminyak, quindi deve essere vissuto e scoperto solo il meglio.

Le parole magiche sono: scoperta, avventura, colori, cultura, vista oceanica, spiritualità, tradizioni.


E il soggiorno? La magia comincia nel momento in cui si entra nella meravigliosa e tranquilla villa. Questa incredibile vista di vibrante verde che appartiene al giardino d'ingresso dà il benvenuto nel modo migliore. Sembra come se Madre Natura conservasse tutta la luce intensa qui, portandoti in uno stato di nirvana.

Tetto di legno (o paglia), piccola piscina, statue guardiane che ti custodiscono, stanza da letto da sogno e uno spazio aperto. Questo è decisamente meglio di un hotel a cinque stelle. Specialmente di notte, quando guardi il cielo e milioni di stelle sono sulla tua testa, proprio davanti ai tuoi occhi. L'architettura balinese ha il potere di istillare un feeling di calma e relax, un'atmosfera calda, e essere interconnesso con la terra. Con elementi di design, tra piante fiori, materiali da costruzione naturali, e spazi aperti, soggiornare in una casa o villa di lusso a buon prezzo è il modo perfetto per equilibrare l'energia interiore e godere di tutto ciò che Madre Natura ha da offrire.

Questo è puro lusso.


Dopo aver sistemato i bagagli nel modo più veloce possibile - solo perché hai un ardente desiderio di visitare e scoprire uno dei posti più sensazionali al mondo - si può godere di una bella passeggiata. Dimentica sneakers o estrose scarpe, hai solo bisogno di infradito. Che grande senso di libertà.


Andando in giro per Seminyak, c'è una caffetteria+ristorante chiamata Café Bali, che si trova su Oberoi Street.

È più di un bar. Design, stile e interior perfetti, se questo posto potesse parlare ti direbbe: 'Oh, sei davvero benvenuto a casa'. Un'atmosfera pacifica e calorosa, ottimo cibo e personale gentile e sorridente che lavora in questo poso meravigliosa.

Fiori di calendula freschi e profumati riempiono gli ambienti. L'esperienza più bella che si possa vivere è fare colazione vicino alla statua d'Elefante Ganesha, impreziosito di fiori, trionfante sull'acqua della piccola piscina. Ganesha rappresenta il Dio della Buona Fortuna, degli Inizi e colui che rimuove gli Ostacoli. Tutti dovrebbero fare colazione qui.

Non si tratta solo di un luogo, ma di uno stato mentale. È amore a prima vista.


Un altro posto in cui fermarsi è Pandawa Beach, situata sulla punta meridionale di Bali. È distante dal centro di Seminyak quindi si può noleggiare una moto e si può concordare il prezzo con il tassista che può aspettarti mentre ti tuffi nelle acque cristalline dell'oceano dipinto di blu. Cinquanta Sfumature di Blu non è il titolo di un nuovo film. ma è un vero luogo toccato da spiaggia e oceano paradisiaco. Quindi è assolutamente consigliato. Pandawa Beach era nominata in principio la ‘Spiaggia Segreta’ ed è stata ufficialmente aperta nel 2012, dovuta alla crescente popolarità, tra locali e avventurieri.

Il drink di benvenuto è una deliziosa acqua di cocco e una pacifica prima fila allo spettacolo della vista dell'oceano. Nient'altro da aggiungere. il secondo giorno è dedicato a un giro più approfondito per le strade di Seminyak, per fare un pò di shopping e respirare un feeling senza fine di blend d'atmosfere occidentali e orienti, e lo si scorge dall'architettura a negozi. Tanta arte, architettura tradizionale e coloniale che crea ispirazione, molti negozi cool con una meravigliosa selezione di capi d'abbigliamento, piccoli laboratori adibiti a negozi, dove i locali artigiani danno il benvenuto con il più grande e caloroso sorriso.


Quando il giorno si trasforma in pomeriggio, bisogna essere pronti a uno degli sensazionali più spettacolari. No, non è in TV.

Is Mother Nature, once again, to make a unique appearance into the body of the sunset.

Questo posto si chiama Padang Padang Beach, localmente noto come Pantai Labuan Sait, situato nella costa nord-occidentale dell'isola. Padang Padang significa ' lentamente lentamente'. Si, devi venire qui, prenderti il tuo tempo, assaporarlo lentamente e semplicemente godere di quel che accade durante l'ora del tramonto, intorno alle 18.15-19.00.

È una delle location più famose di Bali per coloro che fanno surf. Ma questo luogo simboleggia essenzialmente la cosiddetta 'golden hour', mostrando tutti i più bei colori che l'Universo ha da offrire agli occhi dei visitatori.

Quando il sole cala, bacia le rocce, trasformandole in oro, e il suo sho termina quanto tutti le tinte pastello dei viola, porpora, verdi e celesti brillano e irradiano puro amore.Tutti sono in religioso silenzio. Si resta seduti sulla sabbia a godere lentamente di questa opera d'arte.

Con un sentimento di emozione profonda.


Giorno tre significa solo una cosa: trattarsi bene.

Bodyworks è, a quanto pare, la miglior spa originale della zona. Massaggi tradizionali balinesi e puro relax è ciò che ci si merita. Per il relax di corpo e mente.

Non è semplice lasciare questo tempio dei massaggi, ma mentre ti avvi fuori, mettendo i tuoi piedi rilassati sulle strade, la tua attenzione è catturata da statue incredibili abbellite da tessuto a quadri.

La filosofia balinese philosophy dell'equilibrio chiamata 'Rwa Bhineda' è qui rappresentata dal tessuto Poleng drappeggiato su due statue. Bianco e nero. Non c'è il bene senza il male, il bianco senza il neroli gioia senza il dolore. Gli opposti dipendono l'uno dall'altro per poter esistere, e il fine ultimo è di raggiungere armonia ed equilibrio.

Questo senso di'esotico e i tratti culturali yin yang non ti lasciano mai. Neanche nei ristoranti.

Ci sono tanti straordinari piatti da provare perché la cucina balinese cuisine ha molto da offrire.

Una delle pietanze migliori provate è questo esotico piatto: erbe locali, spezie, riso al vapore, gamberi in pastella e sapori agrodolci sono serviti in un modo davvero cool. Il nome del ristorante è Bambu. Solo per il piacere dei tuoi occhi e della tua bocca affamata. Unico nel suo genere.

Dopo cena non dimenticare di prenderti un drink e godere della elettrizzante nightlife. Alcuni luoghi in cui andare sono

La Plancha, La Favela Bar and Restaurant, Ku De Ta, W Bali Seminyak, Motel Mexicola, Potato Head Beach Club, OPIVM Bali Nightclub.

Seminyak è certamente una città trafficata, ma non ti importa perché sei completamente intrigato dall'odore dell'incenso acceso vicino al Canang Sari, un piccolo cestino decorativo di forma quadrata fatto di foglie di palme, riempito maggiormente con fiori di diversi colori. Una esplosione di un omaggio cromatico che si trova fuori ogni porta e ogni angolo nelle strade di Bali. Questa offerta è una dedica agli dei come simbolo di ringraziamento ma anche per rimuovere i demoni.

Così come la gente del posto ha costruito statue e templi disegnando pinnacoli su verso il cielo, verso le divinità e gli spiriti buoni, come segno di benedizione e ringraziamento di forte spiritualità.

La gratitudine e la devozione fanno parte della loro tradizione ed particolarmente sentita da tutti, con estremo rispetto.

E grato è ogni essere umano che viene qui e vive questa opera d'Arte chiamata Bali.

Seminyak, terima kasih (significa 'grazie' in lingua indonesiana)!






© 2019 Alessandra Fanizzi / Reproduction of any image and content on this site without permission is prohibited.