• Alessandra Fanizzi

BALENCIAGA: SHAPING FASHION

The sublime work and legacy of the 'The Master' of haute couture at the V&A.


Cristóbal Balenciaga.

The Spanish couturier, also known as 'The Master', because of his superbe craftsmanship and innovative use of high quality fabrics. He dramatically changed the female classic silhouette.

Thus, Balenciaga became the pioneer of modern fashion. A mesmerizing revolution.


Victoria and Albert Museum in London opens its doors to the couturier Monsieur Cristóbal, showcasing over hundred garments plus headpieces, in the acclaimed exhibition to honor his fashion world, named Balenciaga: Shaping Fashion.

It is the largest collection of Balenciaga in UK and is linked to the centenary of the opening of Balenciaga's first fashion house in San Sebastian, Spain, highlighting on the 80th anniversary of the opening of his fashion house in Paris, where the heart of haute couture pulses with the beat of majestic and unique creativity.

Two floors, two sections: the first floor/section is entirely dedicated to Balenciaga creations, focusing on his creative works from 1950s to 1960s; the second part of the exhibition embraces the generations of more than thirty fashion designers who were inspired and captured by his craft and reinterpreted the couturier's world on to their creations.


When entering the room, you can breathe a sense of peace, warm atmosphere, and your senses feel thankful for just being here.

Walking around you can explore amazing hues of colors, mesmerizing silhouette with contemporary shapes, incredible archive fabrics samples books, famous photographs, beautiful sketches.

These revolutionary garments and unique head accessories became tremendously famous, appearing on magazines and worn from Hollywood stars and élite figures.

Balenciaga shaped fashion in a brand new way, if you look back to the classic times of 50s and 60s fashion.

Shaping Fashion explores the meaning of silhouettes and also the secrets beneath the incredible garments with an emotional project by the X-ray artist Nick Veasey and a digital pattern maker with the London College of Fashion.

And the results are breathtaking.



Stairs. Upper floor. Second part of this exhibion focuses on works belonging to the Spanish fashion designer's former apprentices, such as André Courrèges and Emanuel Ungaro, plus more designers like Erdem, Phoebe Philo, J.W. Anderson, Molly Goddard, and of course Nicolas Ghesquière, whose works were undeniably influenced by Balenciaga creations.



This is one of the most beautiful fashion exhibitions you can experience, and V&A really knows how to make the visitor feel.

Exiting Balenciaga: Shaping Fashion you really feel complete, totally inspired and emotional on many level.

This exhibition runs from 27 May 2017 to 18 February 2018.

If you still didn't have the chance to experience it, please follow the following instructions.

1. Book a flight to the beautiful city of London, even just to spend 24 hours. The time you need for the exhibition.

2. Check in one priority destination: V&A Museum.

A suggested exhibition.

A must see.

Don't miss it, you will shape this memory for ever.

Like Balenciaga legacy in fashion world.



Photography credit: Alessandra Fanizzi



italian version. /


BALENCIAGA: SHAPING FASHION


Il sublime lavoro e l'eredità del 'Maestro' dell'alta moda al V&A.


Cristóbal Balenciaga.

Il couturier spagnolo, conosciuto anche come 'Il Maestro', per la sua superba maestria e uso innovativo di tessuti d'alta qualità. Lui ha cambiato la classica silhouette femminile.

Per questo, Balenciaga divenne il precursore della moda moderna. Una meravigliosa rivoluzione.


Il Victoria and Albert Museum di Londra apre le sue porte al couturier Monsieur Cristóbal, portando in scena più di cento capi di abbigliamento e cappelli unici, nell'acclamata mostra in onore del suo universo moda, Balenciaga: Shaping Fashion.

Questa è la più grande collezione di Balenciaga nel Regno Unito e si collega al centenario dell'apertura della prima casa di moda a San Sebastian, in Spagna, evidenziando l'80esimo anniversario del suo atelier a Parigi, dove pulsa il cuore dell'alta moda a ritmo di creatività maestosa e unica.

Due piani, due sezioni: la prima parte della mostra è interamente dedicata alle creazioni di Balenciaga, con un focus sui suoi lavori dal 1950 al 1960; la seconda parte abbraccia le generazioni di più di trenta fashion designers che sono stati ispirati e catturati dalla sua arte e hanno reinterpretato il mondo del couturier con le loro creazioni.


Quando si entra nella stanza, si respira un senso di pace, una calda atmosfera, e i tuoi sensi ringraziano di essere qui.

Proseguendo si possono esplorare meravigliose sfumature di colori, affascinanti silhouette dalle forme contemporanee, incredibili archivi di campioni tessuto, celebri fotografie, bellissimi disegni.

I rivoluzionari abiti e gli esclusivi accessori per la testa divennero straordinariamente famosi, apparendo sui giornali e essendo indossati dalle star di Hollywood e dalle persone appartenenti all'élite.

Balenciaga ha dato una forma tutta nuova alla moda, soprattutto in relazione alla moda classica degli Anni '50 e '60.

Shaping Fashion esplora il significato delle silhouette e anche i segreti nascosti sotto le incredibili creazioni con un progetto emozionante realizzato dal Nick Veasey, con la sua arte a raggi X, e un modellista digitale collaborando con il London College of Fashion.

E i risultati sono sensazionali.


Scale. Piano superiore. La seconda tappa della mostra si focalizza sui lavori dei primi apprendisti dello stilista spagnolo, come André Courrèges e Emanuel Ungaro, e anche altri designers come Erdem, Phoebe Philo, J.W. Anderson, Molly Goddard, e ovviamente Nicolas Ghesquière, i cui lavori era innegabilmente influenzati dalle creazioni di Balenciaga.


Questa è una delle più belle mostre di moda che si possano vivere e il V&A really sa davvero come far sentire il visitatore.

Uscendo dalla mostra Balenciaga: Shaping Fashion ci si sente completi, totalmente ispirati e mossi da emozioni su più livelli.

Essa dura dal 27 Maggio 2017 al 18 Febbraio 2018.

Se ancora non hai avuto modo di partecipare a questo evento, segui quindi le seguenti istruzioni.

1. Prenota un volo nella città di Londra, anche solo per 24 ore. Per aver il tempo necessario per la mostra.

2. Fai il check-in a una destinazione prioritaria: il V&A Museum.

Una mostra consigliata.

Da non perdere. Questa mostra si modellerà per sempre nella tua memoria.

Esattamente come l'eredità di Balenciaga nel mondo della moda.




© 2019 Alessandra Fanizzi / Reproduction of any image and content on this site without permission is prohibited.