• Alessandra Fanizzi

THE CREA(C)TIVE ECLECTICISM OF DANIELA DALLAVALLE



D as donna (‘woman’, in Italian language).

D as Daniela Dallavalle.

D as designer.

D as Düsseldorf.

D as double soul.

D as (two) directional showroom.


Daniela Dallavalle is a creative, an eclectic designer, with a disciplined German rigor and multichromatic explosivity of Italian matrix.

A tireless woman who plays with universes in which fabrics, materials, patterns, colors, shapes, silhouettes blend together. Microcosms in harmonic contrasts that create special synergies, tactile sensations, fluid emotions.

Daniela Dallavalle is the confident and delicate signature of a brand which produces fashion, accessories, textile, lifestyle and more, born in the Italian land of Emilia-Romagna in the’80s, with a worldwide growing success as her ace in the hole.

With a unique and fundamental detail: the beauty of expressive freedom by a strong personality + energetic humanity.


This artist’s creative soul designs a multifaceted language, in order to enthusiastically express the quality of life moments and transmit the aes(h):et(h)ic sense through creations of every kind.

Keyword is to dress: dress human beings (or, rather, lovers, the brand clients), dress home and spaces, dress emotions.

In a crea(c)tive process connected with invisible threads, in which weft and warp intertwinings are soaked in beauty, identity, authentic self-expression, art, love.

Thus, a reflection of Life itself.

And speaking of life and connections, we must use the torch of attention and light up family and union strength values, which are the other two key elements characterizing her company.

Over three production lines, including womenswear, menswear, and textile, that energetically come up beside each other and freely inflect each other into visual neologisms, disengaging themselves from trend signs, in order to follow the most complete visual exploration, inside:out.


The brand has recently presented Vedo e Scopro, a total look line of l’Armadio, personal universe of Daniela Dallavalle, a symbol of high quality and sartorial aspect.

100% Made in Italy.

Created with heart, mind, and eyes that watch and discover hues of inner and outer beauty belonging to every woman. Aware, witty, free. Punto e basta!

A woman who rewrites a new dynamic visual grammar. ll punto si vede.

Pura al 100%.

An unconventional lover desirous to play and have fun with the clothing items from l’Armadio, creative alchemy of unexpected dresses and accessories winking at couture and street style, in a pop chromatic dance of patterns, colors, and contemporary graphisms, to create different outfits in a mix&match of pure personality.

Experimentation, sense of urban fantasy, whimsical contemporary world flirting with traditional references.

And let to discover brand new worlds of self, and therefore, to express in a vibrant empathetic connection towards self conjugations.

The vital energy seeping from womenwear, menswear and home collections is contained in Carpi headquarter, in Italy, named in a singular and dreamy way: La Baracca sul mare, where Daniela Dallavalle’s pulsing world comes to life, with reigning and sparkling artistic beauty.

6000 square meters of luminous contemporary structure, white avant-garde poetry kissing the ground and the sky, embracing devoted lovers and not. An architectural sustainable container of sharing, reception, and experiment:a(c)tion, in the name of art and culture, represented in all its most original and expressive forms.

To write new chapters.

To draw new horizons.

To live, with deep thinking.

To feel, with a pulsing heart.

To be, with an observer eye.

To design a shared empathetic language.

That dresses body, home, and living space.

In a human connection with pure art.




italian version. /


L’ECLETTISMO CREAT(T)IVO DI DANIELA DALLAVALLE


D come donna.

D come Daniela Dallavalle.

D come designer.

D come Düsseldorf.

D come doppia anima.

D come due showroom direzionali.


Daniela Dallavalle è una creativa, una designer eclettica, dal disciplinato rigore tedesco e dalla multicromatica esplosività di matrice italiana.

Un’instancabile donna che gioca con universi in cui si mescolano tessuti, materiali, pattern, colori, forme, silhouette. Microcosmi in armonico contrasto che creano sinergie speciali, sensazioni tattili, emozioni fluide.

Daniela Dallavalle è la decisa e delicata firma del brand di moda, accessori, tessile, lifestyle e molto altro, nata nel territorio emiliano, negli anni ’80, e che ha fatto del crescente successo a livello globale il suo asso nella manica.

Con un unico e fondamentale dettaglio: la bellezza della libertà d’espressione attraverso una forte personalità + energetica umanità.


L’anima creativa di quest’artista disegna un linguaggio multisfaccettato, per esprimere con entusiasmo la qualità dei momenti della vita e trasmettere il senso est:etico attraverso creazioni di ogni tipo.

Parola chiave è vestire: vestire gli esseri umani (o meglio, i lovers, i clienti del brand), vestire la casa e gli spazi, vestire le emozioni.

In un processo creat(t)ivo collegato a fili invisibili, intrecci di trame e orditi imbevuti di bellezza, identità, autentica espressione del sé, arte, amore.

Dunque, riflesso della Vita stessa.

E a proposito di vita e legami, bisogna illuminare con la torcia dell’attenzione il valore della famiglia e della forza d’unione, i quali sono altri due elementi chiave che caratterizzano la sua azienda.

Oltre tre linee di produzione, tra womenswear, menswear e textile, che si affiancano energiche e si declinano liberamente in neologismi visivi, sganciandosi dai segni del trend, per inseguire la più completa esplorazione visiva, inside:out.


Di recente, il brand ha presentato Vedo e Scopro, la linea total look de l’Armadio, universo personale di Daniela Dallavalle, simbolo di alta qualità e sartorialità.

Made in Italy al 100%.

Creata con cuore, mente e occhi che vedono e scoprono le sfumature della bellezza interiore ed esteriore di ogni donna. Consapevole, spiritosa, libera. Punto e basta!

Una donna che riscrive una nuova dinamica grammatica visiva. ll punto che si vede.

Pura al 100%.

Una unconventional lover desiderosa di giocare e divertirsi con i capi de l’Armadio, creativa alchimia di abiti e accessori inaspettati che strizzano l’occhio alla couture e allo street style, in una danza cromatica pop di pattern, colori e grafismi contemporanei, per creare outfits diversi in un mix&match di pura personalità.

Sperimentazione, senso di urbana fantasia, estroso mondo contemporaneo che flirta con riferimenti tradizionali. E permette di scoprire nuovi mondi del sé e, dunque, esprimersi in una vibrante empatica connessione verso le declinazioni dell’essere.


L’energia vitale che trasuda dalle collezioni per lei, per lui e per la casa, è contenuta nella sede centrale di Carpi dal nome singolare e sognante: La Baracca sul mare, al cui interno prende vita il mondo pulsante di Daniela Dallavalle con imperante e frizzante bellezza artistica.

6000 metri quadri di luminosa struttura contemporanea, bianca poesia d’infinita geometria avant-garde che bacia la terra e il cielo, e abbraccia gli affezionati lovers e non. Un contenitore architettonico eco-sostenibile di condivisione, accoglienza e speriment:azione, nel nome dell’arte e della cultura in tutte le sue forme più originali ed espressive.


Per scrivere nuovi capitoli.

Disegnare nuovi orizzonti.

Vivere, con il pensiero profondo.

Sentire, con il cuore pulsante.

Essere, con l’occhio osservatore.

Disegnare un linguaggio empatico condiviso.

Che veste lo spazio del corpo, della casa e della vita.

In un’umana connessione con l’arte pura.



© 2019 Alessandra Fanizzi / Reproduction of any image and content on this site without permission is prohibited.