• Alessandra Fanizzi

BALENCIAGA: SHAPING FASHION

Il sublime lavoro e l'eredità del 'Maestro' dell'alta moda al V&A.



BALENCIAGA: SHAPING FASHION exhibition

Cristóbal Balenciaga.

Il couturier spagnolo, conosciuto anche come 'Il Maestro', per la sua superba maestria e uso innovativo di tessuti d'alta qualità. Lui ha cambiato la classica silhouette femminile.

Per questo, Balenciaga divenne il precursore della moda moderna. Una meravigliosa rivoluzione.


Il Victoria and Albert Museum di Londra apre le sue porte al couturier Monsieur Cristóbal, portando in scena più di cento capi di abbigliamento e cappelli unici, nell'acclamata mostra in onore del suo universo moda, Balenciaga: Shaping Fashion.


Questa è la più grande collezione di Balenciaga nel Regno Unito e si collega al centenario dell'apertura della prima casa di moda a San Sebastian, in Spagna, evidenziando l'80esimo anniversario del suo atelier a Parigi, dove pulsa il cuore dell'alta moda a ritmo di creatività maestosa e unica.

Due piani, due sezioni: la prima parte della mostra è interamente dedicata alle creazioni di Balenciaga, con un focus sui suoi lavori dal 1950 al 1960; la seconda parte abbraccia le generazioni di più di trenta fashion designers che sono stati ispirati e catturati dalla sua arte e hanno reinterpretato il mondo del couturier con le loro creazioni.


Quando si entra nella stanza, si respira un senso di pace, una calda atmosfera, e i tuoi sensi ringraziano di essere qui.

Proseguendo si possono esplorare meravigliose sfumature di colori, affascinanti silhouette dalle forme contemporanee, incredibili archivi di campioni tessuto, celebri fotografie, bellissimi disegni.


I rivoluzionari abiti e gli esclusivi accessori per la testa divennero straordinariamente famosi, apparendo sui giornali e essendo indossati dalle star di Hollywood e dalle persone appartenenti all'élite.

Balenciaga ha dato una forma tutta nuova alla moda, soprattutto in relazione alla moda classica degli Anni '50 e '60.

Shaping Fashion esplora il significato delle silhouette e anche i segreti nascosti sotto le incredibili creazioni con un progetto emozionante realizzato dal Nick Veasey, con la sua arte a raggi X, e un modellista digitale collaborando con il London College of Fashion.

E i risultati sono sensazionali.



Scale. Piano superiore.

La seconda tappa della mostra si focalizza sui lavori dei primi apprendisti dello stilista spagnolo, come André Courrèges e Emanuel Ungaro, e anche altri designers come Erdem, Phoebe Philo, J.W. Anderson, Molly Goddard, e ovviamente Nicolas Ghesquière, i cui lavori era innegabilmente influenzati dalle creazioni di Balenciaga.



Questa è una delle più belle mostre di moda che si possano vivere e il V&A really sa davvero come far sentire il visitatore.

Uscendo dalla mostra Balenciaga: Shaping Fashion ci si sente completi, totalmente ispirati e mossi da emozioni su più livelli.


Essa dura dal 27 Maggio 2017 al 18 Febbraio 2018.

Se ancora non hai avuto modo di partecipare a questo evento, segui quindi le seguenti istruzioni.

1. Prenota un volo nella città di Londra, anche solo per 24 ore. Per aver il tempo necessario per la mostra.

2. Fai il check-in a una destinazione prioritaria: il V&A Museum.

Una mostra consigliata.


Da non perdere. Questa mostra si modellerà per sempre nella tua memoria.

Esattamente come l'eredità di Balenciaga nel mondo della moda.





Photography credit: Alessandra Fanizzi